Tartellette alla crema di yogurt e frutti di bosco


Buon inizio settimana!
E, ne converrete con me, che non c'è niente di meglio che cominciare in dolcezza, sì, magari sprofondando - i denti ed i sensi - in una sofficiosa crema allo yogurt racchiusa in un guscio di friabile e profumata pasta frolla.
Oh, ogni tanto anche qua si fanno dolci un po' peccaminosi e burrosi, senza badare troppo alle calorie e ai sensi di colpa. 
Perché, se è vero che Se nessuno ti vede mentre lo mangi, quel dolce non ha calorie,  io dico che è molto meglio dividersi le calorie e mangiare in compagnia! 

Quindi ecco il mio buon lunedì, tutto per Voi!


Ingredienti:

Per i gusci:
250 g farina 00
100 g burro freddo
80 g zucchero semolato
1 pizzico di sale
1 cucchiaio di yogurt greco
Scorza di  1/2 limone
1 uovo, sbattuto

Per la crema allo yogurt:
250 ml di panna da montare
300 g di yogurt greco 0,1 %
3 cucchiai di zucchero a velo
 
Per guarnire:
Piccoli frutti a piacere (lamponi, mirtilli, more... )
Zucchero a velo
Come si fa:

Lavorate la farina con il burro con la punta delle dita, fino ad avere un impasto "sbricioloso".
Aggiungete lo zucchero, la scorza del limone ed il sale.
Alla fine incorporate l'uovo e lo yogurt e lavorate  brevemente, sempre in punta di dita, per amalgamare il tutto.
Fate una palla, avvolgetela con la pellicola e lasciate riposare in frigo per un'ora prima di stenderla.
Riprendete la pasta. Stendetela con il mattarello in uno spessore di 5 mm e ricavate dei dischi poco più grandi degli stampini.
Foderate gli stampi, facendo aderire bene la pasta, punzecchiate il fondo con i rebbi della forchetta ed infornate a 180° per circa 10-12 minuti.
Lasciate raffreddare.

Pre la crema montate la panna ed aggiungete lo yogurt e lo zucchero a velo alla fine, mescolando  delicatamente, dall’alto in basso.
Riempite una sac a poche e farcite i gusci con la crema preparate, guarnite con i frutti di bosco e spolverate con lo zucchero a velo.




9 commenti:

  1. Tentazione immensa, tesoro mio! <3 Che delizia con la crema allo yogurt!! Calorie o no, per questi farei un'eccezione. Sempre! Tvb

    RispondiElimina
  2. Semplicemente meravigliose. le voglio assolutamente fare. Grazie della buonissima idea ;-)

    RispondiElimina
  3. Che inizio strepitoso... sono golosissime le tue tartellette!
    Buona settimana, Michela

    RispondiElimina
  4. Sono proprio bellissime! Buona settimana anche a te :)

    RispondiElimina
  5. Candide, spumose e perfette!
    Effettivamente fanno venire voglia di addentarle....e chissenefrega delle calorie ;)

    RispondiElimina
  6. hanno un aspetto delizioso, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  7. Queste tartellette sono perfette. Compliimenti per il tuo blog.
    A presto.
    http://www.ilovecookingsite.blogspot.com

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...