agar agar

Torta tropicale di riso

martedì, febbraio 05, 2013



Questa torta che profuma di esotico attendeva da un bel po' di essere pubblicata, ci tenevo particolarmente non solo perchè il risultato è buonissimo ma anche perchè, nella decorazione ho usato per la prima volta la "famosa" agar agar.
Devo dire che mi sono trovata benissimo (niente retrogusto strano come la classica gelatina, o colla di pesce, che poi... beh, lo sapete come viene fatta, no?!)  e si, provata una volta si vorrebbe gelatificare qualsiasi liquido!

Qua mi ripeterò, ma fa niente, amo il riso!! E nei dolci, ovviamente,  nessuna eccezione.
Per esempio... qua a Firenze e dintorni, nelle pasticcerie si trova quello che noi chiamiamo budino di riso, ma che con il budino, come lo intendiamo appena sentiamo la parola, non ha niente a che vedere.
Si tratta di una crostatina dalla forma ovale e dai bordi alti con dentro un morbido riso bollito nel latte, zucchero, uova... non vi preoccupate, ho intenzione di farli presto! :)
Questa torta ricorda molto il ripieno, solo che qui abbiamo il gusto dolce e un poì piccantino dell'ananas e  la dolcezza del cocco.

A voi la ricette.
Ingredienti:
200 gr di riso a chicco tondo
1/2 litro di latte
80 gr di zucchero
2 uova
1 ananas piccolo
Pizzico di sale


Per la decorazione:
70 gr  di cocco grattugiato
Qualche fetta di ananas
2 gr di agar agar
2 bicchieri di succo di ananas


Come si fa:


Pulite l'ananas, privatelo della buccia e tagliatelo a fette.
Cuocete il riso con il latte e due/tre bicchieri d'acqua*  il pizzico di sale e un cucchiaio di zucchero.
Lasciate intiepidire.
Frullate 3 fette di ananas.Lavorate i tuorli con lo zucchero rimanente ed aggiungeteli, insieme all'ananas frullato, al riso.
Montate a neve ferma le chiare con qualche granello di zucchero e incorporatele piano al composto.
Versate il tutto in uno stampo a cerniera e cuocete in forno già caldo a 180 ° per 40/50 minuti.
Togliete dal forno.
Decorazione:
Una volta freddo decorate con il cocco grattugiato e le fettine di ananas.
Se volete un tocco scenografico di sicuro effetto provate così:
fate sciogliere 2 gr di agar agar in polvere in del succo di ananas (senza zucchero). Bollite in un pentolino per qualche minuto e  versate il liquido in delle ciotoline (le mie sono queste) che lascerete raffreddare a temperatura ambiente (un'altra cosa positiva dell'agar agar!!).
Per le perle, invece, mettete dell'olio in un bicchiere e lasciate in freezer per qualche minuto.
Prendete una siringa (senza ago) o un contagocce, prendete il liquido e lasciate cadere piccole gocce nell'olio freddo.
Quando ne avete abbastanza, scolatele in un colino, sciacquate delicatamente sotto l'acqua ed avrete le vostre perle al succo di ananas!



*a parte fate bollire un pentolino d'acqua, per aggiungerla alla cottura del riso, se dovesse mancare.


Magica agar agar



Questa ricetta partecipa al contest Rice Blogger 2013







Ti potrebbero interessare anche queste ricette

10 commenti

  1. Semplicemente ti adoro.. che torta fantastica! Con quei sapori esotici che tanto amo! :D Grazie, mi hai già portato la voglia di vacanze, sole e gabbiani! :)

    RispondiElimina
  2. sai che nn ho mai provato agar agar!!! bel risultato complimenti.
    ciao a presto claudette

    RispondiElimina
  3. Grazie Eli! Sì, questa torta sa proprio d'estate!

    Grazie Claudette :) Provala!! è davvero una magia!!

    RispondiElimina
  4. hehe, quanto mi piace :-))
    bravissima

    RispondiElimina
  5. Veramente deliziosa!!! Complimenti!!!

    RispondiElimina
  6. Uh,beh,li conosco bene i budini di riso,io!:D
    a me però non fanno impazzire,non mi piace il retrogusto di agrume che solitamente si trova sempre nei dolci a base di riso,e quindi mi fa piacere che qui non ci sia nessuno scorza nel mezzo! questo dolce mi sembra molto gustoso,lo terrò presente per la stagione estiva,ancora sono troppo nel "hto chocolate e affini mood"!:D
    per quanto riguarda l'agar io l'ho preso da un pezzo ma ancora non ho avuto il coraggio..ne ho lette un po' di cotte e di crude,però il tuo entusiasmo mi ha contagiato,proverò! ;) bacio

    RispondiElimina
  7. Buonissimi i dolci di riso e la frutta è il loro abbinamento ideale!
    Mi hai fatto venir voglia di cucinarne uno! ;)

    RispondiElimina
  8. La torta è buonissima ma questa cosa dell'agar agar mi fa venire voglia di pasticciare subito in cucina!
    Ciao
    alice

    RispondiElimina
  9. Presto farò un post tutto sull'agar agar (prima devo smaltire altre due o tre ricette che sono rimaste indietro... ) e con la quantità che mi è rimasta vedrò di farci altre due ricettine!!

    Sì, qua nessuna scorza!
    Vero, adesso è tornato il freddo ma due settimane fa quando ho fatto la torta c'era un tiepido sole che sembrava primavera!
    mi ero illusa... sì... adesso sembra stia per arrivare il grande freddo... mi sa che tornerò anch'io all'hot chocolate ;)

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su