Kenwood

La mia esperienza con Chef Sense Kenwood

mercoledì, novembre 16, 2016



Oggi vi parlo di Kenwood Chef Sense XL KVL6010S, mio fedele alleato e compagno in cucina da qualche mese.
L'azienda non ha certo bisogno di presentazioni, da sempre sinonimo di affidabilità e qualità altissima, ma qui vi racconto la mia esperienza, la mia prima volta alle prese con la planetaria.
Eh già, perché fino a qualche mese fa montavo ancora gli albumi con la frusta elettrica, quando andava bene, o addirittura a mano... uh.
Devo proprio dirlo, e non esagero, ha cambiato davvero la mia vita in cucina.
Appena lo proverete scoprirete di non poterne più fare a meno, vedrete come sarà veloce e piacevole preparare ogni tipo di cibo!
E' semplice ed intuitivo, anche il cambio  e il montaggio dei vari accessori è pratico e semplice.


L'accessorio che mi è piaciuto di più? sicuramente la sfogliatrice!



Con lei ho ritrovato il piacere di fare la pasta fatta in casa, vi ricordate questi cannelloni di ricotta e spinaci? o i toscanissimi ravioli maremmani ?

  
Dall'impasto alla preparazione della sfoglia in pochi minuti, insomma, non avrete più scuse per non iniziare a fare la pasta in casa!
E che dire del frullatore Thermo Resist? potete creare in pochi minuti vellutate e creme versando gli ingredienti caldi e potrete avere subito la vostra scodella fumante tra le mani.
Ma è perfetto anche per un antipasto al volo, come il gazpacho di cetrioli e mela, fresco e delicato, una vellutata di finocchi e yogurt 


... o addirittura un gelato alla frutta buono e sano fatti in neanche 5 minuti! Meraviglioso, no!?


E... vi ho già parlato degli impasti lievitati che è possibile realizzare con il Kenwood Chef Sense XL KVL6010S? beh, io l'ho messo alla prova con questi buonissimi babka muffn al cioccolato...




cosa, dite?  preferite il salato, nessun problema, eccovi la ricetta dei Grissini multicereali al pomodoro e origano
e l'aperitivo è salvo!



Prima accennavo al fatto di montare gli albumi, ricordate?... ecco vorrei ritornare sull'argomento visto che con la frusta a filo è superveloce montare a neve gli albumi, anche in piccole dosi. E il risultato è sempre perfetto!
Basta vedere le mie leggerissime - in tutti i sensi -  meringhe alla cannella .


In dotazione troverete fondamentali strumenti, come la frusta K , in grado di raggiungere ogni punto della ciotola  ( graduata, da 6, litri! ), perfetta per tritare biscotti per le cheesecake o mescolare ingredienti secchi.
La frusta a filo, per preparare composti soffici e spugnosi, e il gancio impastatore, per impasti di pani, pan brioche e basi per la pizza.
( a proposito... le avete già provate le mie pizzette furbe allo yogurt? assolutamente da fare! piaceranno proprio a tutti, e con Kenwood il risultato è assicurato!)

E per non farmi mancare niente, ho fatto anche dei golosissimi biscotti, gli alfajores farciti con crema al cacao.

Il controllo elettronico della velocità a 6 velocità verrà sempre incontro ad ogni vostra esigenza di lavoro.
E non dimentichiamo il food processor, con cui ho fatto uno squisito Hummus di ceci e avocado!


Io sono davvero rimasta entusiasta fin dal primo utilizzo, appena l'ho vista in cucina ho iniziato subito  ad immaginare tante, tantissime ricette da fare e non vedo l'ora di continuare ad usarla e sfruttarla al massimo!
Ah, dimenticavo, nella confezione c'è anche il prezioso ed utile ricettario, utilissimo per iniziare a conoscere i vari accessori ed usarli al meglio!
E queste galette rustiche con mele e mandorle, mica ve le sarete perse? 



Ti potrebbero interessare anche queste ricette

0 commenti

Blog Archive

Apparsa su