cioccolato

Superfoods Mendiants. un regalo di Natale Homemade

venerdì, dicembre 12, 2014


Devo ammetterlo, in questo periodo mi sento un po' un Grinch in minigonna.
 Il Natale mi piace, sia ben inteso, ho fatto l'albero, adoro le lucine intermittenti, Torino è ancora più magica in questo periodo, mi piace fare i pacchetti datemi carta e nastri e mi trasformerò in un elfo (per l'altezza ci siamo :D) ma fare i regali mi  crea un ansia terribile per il timore cronico di fare regali inutili e/o sbagliati, e sì, è successo anche che non li ho fatto. Sono una persona orribile, lo so :(
Ma su una cosa sono supersicura: questi cioccolatini sono perfetti da regalare! non solo a Natale ma anche per tutto il resto dell'anno!
La ricetta è un inno a tutto quello che fa bene e che mi piace.
Cioccolato fondente e una pioggia, letteralmente, di superfoods, semini e frutta secca.
Scegliete un ottimo cioccolato, lascio a voi la percentuale di cacao preferita (ma vi consiglio da 75 % in su, io ormai se non è 99% non riesco più a mangiarlo) e poi sbizzarritevi con tutto quello che avete in dispensa.


Ingredienti:

150 g di cioccolato fondente
Frutta secca (mandorle, noci, nocciole... ma anche fichi secchi, datteri, albicocche....etc )
Semi di chia (Lao fair Trading)
Semi di sesamo
Bacche di goji
Polline
Zenzero candito


Come si fa:

Sciogliete il cioccolato a bagnomaria. Foderate una teglia con un foglio di carta forno.
Con un cucchiaio mettete un po' di cioccolato fuso e allargate delicatamente per creare dei cerchi.  un Guarnite con gli altri ingredienti e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
Staccate i dischetti e assaggiatene uno.
Adesso regalateli mettendoli in sacchettini trasparenti decorandoli con nastrino e bigliettino. O conservateli per voi come rimedio contro i cali di energia.
In entrambi i casi vanno tenuti in frigorifero.

L'idea in più:
Per dare colore e osare sapori diversi dal solito aggiungete petali di rosa, fiordaliso, lavanda o foglie di tè.


{ english version }


Theis recipe is an ode to all that is good, healthy and I like it.
Dark chocolate  and a lot of superfoods, seeds and dried fruits.
Choose a great fine chocolate, I leave to you the percentage of cocoa you preferred (but I recommend 75% up) and then get jiggy with everything you have in the pantry.


Ingredients:

150 g of dark chocolate
Nuts (almonds, walnuts, hazelnuts, dried figs, apricots, dates ...)
Chia seeds
Sesame seeds
Goji berries
Pollen
Candied ginger


Directions:

Melt the chocolate in a double boiler. Line a baking tray with a sheet of parchment paper.
With a spoon, put a little melted chocolate and spread gently to create circles.
Garnish with nuts, superfoods and other ingredients and  let stand in refrigerator for 30 minutes.
Lifting the discs cautiously from the sheet and taste one
Now they are ready to give away, put them in little transparent bags with bows and a greeting card.
Or store them for you as a remedy against the energy dips.
In both cases, must be kept in a refrigerator.


More ideas:

To give color and daring  different tastes  try to add rose petals, cornflower, lavender or tea leaves.


Ti potrebbero interessare anche queste ricette

7 commenti

  1. Angie, io sono il Grinch n.2 ( in longuette, oggi ): tu almeno i regalini home made li fai...io neppure quello. Quest'anno compro tutto, dolci compresi . Però questi li tengo presente....da regalare a me :) Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. :D
      Non so perché ma fare i regali, Natale e non, sento una pressione assurda ed entro in ansia, però con i regalini homemade o il cibo (anche comprato) non si sbaglia mai!
      Brava! falli e tienili tutti per te!! <3
      Baci

      Elimina
  2. Sono stupendi, li voglio fare anch'io!!! Ti abbraccio e... W gli elfi! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie <3
      Un abbraccio anche a te ;)
      a presto!!

      Elimina
  3. Li farò sicuramente, sono bellissimi! :)
    Un abbraccio carissima! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Ileana :*
      Una abbraccio a presto ^^

      Elimina
  4. Bellissimi e geniali: si possono fare tante versioni diverse! L'idea della lavanda poi mi garba troppo :-)

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su