Vellutata di daikon, patate e mele




Oggi è, tutto sommato, una bella giornata: Il sole gioca a  nascondino con le nuvole che si muovono rapide per il vento.
L'aria pizzica leggermente la pelle, i panni, appena stesi, vengono sbattuti con leggeri schiocchi che riecheggiano nel cortile.
Tutta questa tranquillità mi ha messo voglia di stare rannicchiata sul divano, cullata dai tiepidi raggi del sole che filtrano dalla tenda leggera , ascoltando i  rumori ovattati  di una città che si muove appena, quasi non volesse disturbarmi mentre sorbisco, a grandi e lente cucchiaiate, questa vellutata.
A voi.

 Ingredienti:

3 daikon
5-6 patate medie
1 mele
1 spicchio di aglio
1 cucchiaino di dado vegetale bio (senza lievito)
Acqua q.b
Olio
Peperoncino macinato


Come si fa:

Qualche giorno fa, al supermercato, ho comprato tre bellissimi daikon.
Avrei comprato tutta la cassetta ecco, dato che non è così facile trovarli, ma avrei avuto qualche problema logistico, così mi sono accontentata del numero perfetto.
Di questa meravigliosa radice ne ho già parlato qui.

Lavate i daikon, sbucciateli con il pelapatate e tagliateli a cubetti.
Fate lo stesso con le patate.
Tritate lo spicchio di aglio e fatelo rosolare in una padella con un po' d'acqua (parafrasando il modo fiorentino di dire "un si frigge mica con l'acqua"... ecco, io lo faccio!).
Aggiungete le verdure, il dado granulare e coprite con acqua.
Cuocete a fuoco medio per circa 15 min.
Aggiungete la mela tagliata a pezzi e proseguite con la cottura.
Quando le verdure sono tenere spegnete e riducete in purea con il mixer ad immersione.
Servite con un filo di olio a crudo, una spolverata di peperoncino macinato (o paprika dolce se non amate i sapori troppo forti) e di grana, se vi piace.


Note e suggerimenti:
Senza peperoncino, ovviamente, può diventare un ottima pappa per i bambini, che si, sa con le verdure non hanno un buon rapporto.


7 commenti:

  1. Meravigliosa, leggera e sana! Grazie, Angie! Suggerimento quanto mai indispensabile!
    Un caro saluto
    MG

    RispondiElimina
  2. Adoro il daikon, grazie per questa ricetta.. Ma sei di Firenze anche tu? =)

    Cristina
    The Style Avenger

    RispondiElimina
  3. Ciao Maria Grazie! Mi fa piacere che hai apprezzato la ricetta, se la provi fammi sapere che mi farebbe ancora più piacere ;)
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  4. Ciao Cristina! si sono fiorentina! :) negli ultimi anni mi divido tra Torino e Firenze, dove vengo a trovare i miei genitori (come in questo periodo, tra l'altro).
    Piacere!

    RispondiElimina
  5. Anche io sono una fan del daikon.. e con le mele mi mancava! :D Deve essere proprio un abbinamento stupendo!! :D Complimenti stellina!

    RispondiElimina
  6. Ecco, il daikon, mi sono sempre chiesta quale sia il sui sapore.
    L'ho comprato una volta ed è stato dimenticato nel frigorifero facendo una brutta fine.
    Me ne pento.
    Ma questa vellutata, nelle giornate fredde (2 gradi oggi e 18 ieri) ci sta proprio bene.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...