antipasti

Cantuccini salati al formaggio e spezie

domenica, luglio 22, 2012





Ingredienti:
Farina 00 160gr + 40 gr di germe di grano (o 200gr di farina 00)
50gr di Parmigiano Reggiano grattugiato 
2  fette di Pecorino semistagionato di Pienza
1 uovo
60gr panna 
3 cucchiai di olio 
1 spicchio d'aglio tritato
Peperoncino tritato quanto ne volete
Una manciata di semi di coriandolo e di semi di papavero
30 gr di mandorle spellate
Un cucchiaino scarso di sale
Un cucchiaino di lievito istantaneo


Mettete la farina (con il geme di grano, se lo usate), il lievito e aggiungete via via tutti gli ingredienti: il Parmigiano Reggiano grattato, il pecorino fatto a cubettini, la panna, l'uovo, l'olio e le spezie.
Per ultimo le mandorle e il sale.
Iniziate a lavorate il composto aiutandovi con una forchetta, se l'impasto risulta troppo solido aggiungete un po' di acqua tiepida.
Rivestite una teglia con la carta forno e formate un filoncino che schiaccierete leggermente e infornate a 180° per una mezz'ora.
Passati 30 minuti tirate fuori dal forno e lasciate raffreddare per una 10/15 minuti.
Tagliateli in diagonale come i "veri" cantuccini e rimetteteli in forno (con queste dosi ne vengono fuori una quindicina).
Controllate la cottura, quindi abbiate cura di girarli quando sono dorati da una parte.
Finita la cottura fateli raffrettare su una griglia e servite questi sfiziosi finger food come aperitivo, accompagnandoli con un buon vino bianco da aperitivo fresco,  per esempio la Vernaccia di San Gimignano, tanto per rimanere nelle mie zone.





Con questa ricetta partecipo al contest di Molino Chiavazza "Gli stuzzichini"


Ti potrebbero interessare anche queste ricette

12 commenti

  1. questa ricetta mi intriga tantissimo, bravissima!!! tifo pre i tuoi canutcci!!

    RispondiElimina
  2. Ciao Claudia!
    Grazie!
    Intanto incrocio le dita... e nel frattempo mi sgranocchio un cantuccino

    RispondiElimina
  3. Mi piace molto questa versione salata dei cantunccini.

    RispondiElimina
  4. che versione originale!! E che BELLE FOTO! BRAVA ANGIE!
    Un abbraccio
    Sara

    RispondiElimina
  5. Che bella idea i cantuccini salati!

    RispondiElimina
  6. Ciao,
    ho letto nel tuo blog della tua passione per il Giappone. Ti seguo così provo qualcuna delle tue ricette, magari giapponese.
    Ciao,
    Cristina

    RispondiElimina
  7. Ciao Angie!
    complimenti davvero per il tuo blog è bellissimo e accogliente e splendido il nome del tuo gatto Fusillo .. geniale!!
    Mi ha fatto piacere scoprirti!
    Deliziosi e originali questi cantucci salati!
    a presto!

    Tania

    RispondiElimina
  8. CIAO PIACERE DI CONOSCERTI!! CHE CARINI QUESTI BISCOTTI DEVONO ESSERE BUONISSIMI...POI IO ADORO I SALATI DI TUTTI I TIPI....IL GATTO CHE MANGIA IL POLLO CON LA SALSA DI SOIA è UN MITO!! COMPLIMENTI MOLTO CARINO IL TUO BLOG...IO SONO TOSCANA MA UNA PICCOLA PARTE DELLA MIA FAMIGLIA è DI TORINO...TI SEGUO CON PIACERE!A PRESTO

    RispondiElimina
  9. Che bello questo blog!
    L'ho scoperto per caso tramite Rumore di fusa e mi piace tantissimo, ti seguirò con piacere
    ciao, Chiara

    RispondiElimina
  10. Sei bravissima!
    Devono essere buonissimi!!!

    RispondiElimina
  11. CIAO LI HO provati e sono favolosi. HO un blog anche io a giorni la pubblicherò facendo riferimento al tuo blog per la ricetta. un bacione

    RispondiElimina
  12. Buonissimi i cantucci !!!!!!!!!!
    Mi sono iscritta tra le tue lettrici !
    Ti mando anche i link ai miei Blog se ti fa piacere vederli !
    E se hai voglia di iscriverti anche tu mi farebbe piacere !!!!!!!
    http://foodwineculture.blogspot.it/
    e questo di Ricette dei Bimbi
    http://aboutcookingandmore.blogspot.it/
    Ciao e complimenti ancora !!!

    RispondiElimina

Blog Archive

Apparsa su